Il Trigono e la Magia Salomonica

RE SALOMONE E LA CABBALA

Per Magia Salomonica si intende un corpus di dottrine, strumenti, invocazioni che vengono fatti risalire al biblico Re Salomone. La base della Magia salomonica è la cabbala, che si fonda sulla coincidenza tra il segno grafico di lettere e cifre numeriche. Nell’alfabeto ebraico, ad esempio la A (Aleph in ebraico) indica sia la vocale a che il numero uno. Le parole sono quindi anche numeri e poiché, secondo i cabalisti, nella Bibbia nulla è casuale anche i rapporti numerici, tra le parole e le frasi, sono da intendersi come messaggi in codice che Dio ha mandato.

L’ULTIMO CORPUS ORGANICO ESOTERICO

La Magia Salomonica va comunque tenuta nella dovuta considerazione, poiché è stato l’ultimo importante tentativo, in ordine di tempo, di creare un corpus di dottrine esoteriche aventi una certa organicità e, perlomeno inizialmente, avulse dalla stregoneria e dalla bassa magia della superstizione popolare. Da numerosi secoli infatti, se escludono sporadici tentativi di culti demoniaci di negazione del cristianesimo, più a sfondo orgiastico che magico, la magia non ha fatto sostanziali passi avanti, anzi ha perso terreno, facendo scivolare nella stregoneria e nella superstizione i primitivi insegnamenti salomonici.

IL TRIGONO RECUPERATA LA TRADIZIONE

Nostro compito è stato il recuperare, grazie a precisi studi, ricerche e sperimentazioni, quanto ancora di valido ci è giunto dalla Tradizione, e di riorganizzare il materiale, sfrondandolo dalla superstizione e dagli errori e tentando una certa classificazione.

UN SISTEMA A BASE CRIPTOGRAFICA

La Magia Salomonica è, in definitiva, un linguaggio cifrato secondo le regole della cabbala, la cui decriptazione non contiene però l’azione stessa, vuoi del talismano, vuoi del rituale o altro strumento, prerogativa invece della Magia Suprema, dove infatti simbolo e azione coincidono, ma l’azione salomonica deriva dalle ripetute consacrazioni che legano grafia, numero e azione.

Guarda i Rituali Salomonici sul nostro negozio.