COVID 19

Dicono che nel 2020 sia successo qualcosa di inaudito, un evento globale che ci ha sconvolto la vita a livello planetario.
Media e Governi ci hanno bombardato senza pietà, raccontandoci per mesi in ogni occasione mediatica possibile – TG, talk-show, programmi TV, radio, giornali – di come un terribile corona virus, proveniente dalla Cina, si sarebbe diffuso sull’intero pianeta per decimare l’umanità, saltando dal pipistrello all’essere umano…
Da oltre un anno non facciamo altro che sentire bollettini di guerra relativi prima ai decessi imputati a questo diabolico virus, e poi ai casi positivi, per lo più asintomatici (cioè sani?) rivelati dai mitici tamponi.
Ora, che sia successo qualcosa di inaudito e terribile, è assolutamente vero: per le persone decedute con COVID-19, quasi tutte ultra ottantenni con patologie multiple, che ci hanno lasciato perché non trattate tempestivamente dai medici di base o mal curate con protocolli imposti tragicamente letali. A loro il nostro affetto…
Ma ciò che è successo è stato drammatico anche e soprattutto perché è stata inscenata la più grande beffa mediatica di tutti i tempi, una narrazione grottesca che fa sempre più acqua da tutte le parti, ma che evidentemente qualcuno – in grado di manipolare l’OMS, i Governi nazionali e le grandi testate – ha voluto imporci a suon di decreti illegittimimenzogne ripetute alla nausea e lavaggio del cervello costante.
Gli scopi ultimi, nel dettaglio, ancora non sono del tutto noti, ma è certo che i divieti a fare le autopsie, il terrorismo mediatico, le mascherine, i lockdown, le regioni colorate, i coprifuoco, le autocertificazioni, la chiusura dei negozi, la svalutazione di soluzioni efficaci (come idrossiclorochina, Invermectina e vitamina D), l’imposizione della folle “vigile attesa” con tachipirina, i passivi protocolli ministeriali sono finalizzati nel breve termine a venderci i presunti vaccini.
Poco importa che siano sperimentali fino al 2023, che se ne ignorino le conseguenze a lungo termine, che non difendano dal virus, che non blocchino il contagio, che facilitino l’emersione delle c.d. “varianti“, che le farmaceutiche se ne lavino le mani, che gli operatori sanitari siano pagati per farli con la copertura di uno scudo penale, che si contano in pochi mesi già migliaia di vittime da vaccino e centinaia di migliaia di casi avversi, spesso gravi (secondo alcuni studi pari al 5% dei vaccinati, una percentuale di molto superiore ai casi di COVID gravi…)
Se all’inizio si poteva pensare al frutto di una pura incompetenza, oggi è impossibile non supporre che dietro a tutto ci sia una venale, crudele e vergognosa malafede.
  Abbiamo 3 possibilità:
 – continuare a subire, accettando passivamente di farti iniettare i veleni che vogliono inocularci (almeno ogni 6 mesi) e di farci rinchiudere quando vogliono farlo (ed è solo l’inizio!);
– arrabbiarci sdegnosamente, limitandoci a picchiare sulle tastiere insulti a chi crede alla favola dei “politici buoni” e del “virus cattivo”;
– approfittare di una giusta ma consapevole collera per migliorare la nostra salute e difendere la nostra libertà, in modo pratico ed efficace.

La Candela Nera

La Candela Nera è sempre stata considerata un colore negativo da chi non comprende la magia che spesso associano alla magia nera, e a sua volta ciò che non si conosce si ha paura. La Candela Nera è sorretta dalle energie di Saturno. Usata durante le fasi di Luna calante, viene impiegata in tutti gli incantesimi atti alla protezione, allontanare i miasmi, assorbire le energie negative. Il nero infatti corrisponde al buio, l’oscurità e all’assenza di luce. La Candela Nera neutralizza e disperde le energie negative.

L’INIZIAZIONE

L'”Iniziazione” è semplicemente la trasmissione da qualcuno a qualcun altro di una serie di istruzioni tali da porre chi le riceve in grado di “iniziare” un certo cammino. Nulla di più, nulla di meno. Si tratta di istruzioni di tipo pratico, operativo, in genere molto semplici: devono servire soltanto a cominciare, poi l’adepto deve andare avanti da solo. La vera sapienza iniziatica non può essere comunicata, altrimenti non sarebbe “sapienza”, bensì semplice conoscenza: la vera sapienza è frutto unicamente di una conquista personale. Conseguentemente, è diversa da persona a persona, mentre le conoscenze sono uguali per tutti, anche se si possono esprimere in modi diversi. Anche il “segreto iniziatico”, in realtà, non esiste. La necessità del segreto nasce esclusivamente dal fatto che chi si applicava a queste dottrine solitamente si riuniva in logge, in organizzazioni private, che a un certo punto decisero di mantenere celati i loro riti e i loro affiliati per non suscitare sospetti nei potenti o nelle autorità ecclesiastiche, specialmente durante il periodo dell’inquisizione. Se certe pratiche erano tenute segrete era per lo stesso motivo per cui le corporazioni artigianali tenevano celate determinare tecniche, che davano loro un vantaggio sui concorrenti. La “sacralità” di determinate nozioni, il divieto di “profanare” certe verità, sono un’invenzione romantica, oppure obblighi legati a manifestazioni di culto. Non c’è bisogno di celare deliberatamente la magia alle persone volgari: tanto, non la capirebbero, e comunque la magia, quella vera, non gli interesserebbe.”

(Sebastiano Fusco, da “Introduzione alle Dottrine Ermetiche” di Franz Bardon)

Da Kryon “Dodici Dimensioni del Tempo”

Vi è una cosa INFINITAMENTE più grande del solo guardare l’orologio o pianificare la vostra giornata in base a quello che si chiama tempo.

Noi vediamo il tempo in dimensioni multiple. Ci sono dodici dimensioni di tempo delle quali non siete consapevoli, ma in realtà voi avete a che fare soltanto con due. Carissimi, per favore capite che state vedendo solo una piccola parte della realtà. Se aprite tutti i canali e lasciate che le dodici dimensioni del tempo vengano sperimentate contemporaneamente, sareste letteralmente totalmente confusi. Noi originariamente abbiamo aperto la porta con una dimensione del tempo, e vi ci sono voluti milioni di anni per abituarvi ad essa. Ora ne abbiamo appena rilasciata una seconda e state lottando con essa. Perché? Perché siete ancora aggrappati a quella vecchia, che voi considerate il vostro orologio e noi definiamo la vostra espressione del tempo lineare. Bene, il tempo non è lineare, anche se lo misurate e lo vedete in quel modo. Si tratta in realtà di dodici dimensioni, non le cinque alle quali siete abituati. Quello che succede è che tutta l’umanità sperimenta il livello collettivo in cui vive.

La quinta dimensione: connessa a cinque degli undici Voi

La vibrazione collettiva è chiaramente entrata nella quinta dimensione, il che significa semplicemente che tutti voi siete connessi a cinque degli undici Voi. Sì, MA siete anche divisi in dodici. C’è il Sé Superiore al centro, circondato da undici diversi raggi di chi siete. Ne abbiamo parlato molte volte in precedenza, ma desideriamo fare un ulteriore passo perché oggi non si tratta solo di voi, si tratta di tutta la Terra. Quello che sta succedendo adesso è che tutti si sono ancorati in questo nuovo livello da quando hanno oltrepassato il portale del 12-12-12. Vi ha completamente tolto il tappeto di sicurezza da sotto i piedi mentre lo stavate attraversando. Tutti voi avete pensato che stavate andando a Casa e tutto sarebbe stato facile, poi improvvisamente non siete più riusciti a trovare ciò che stavate cercando, qualunque cosa fosse. Bene, ora avete iniziato a riancorarvi in questa nuova energia. Il sole completerà il suo giro in poco tempo, consentendo un nuovo inizio quasi ogni giorno. Questa è l’eccitazione che vi chiediamo di accogliere nel vostro mondo e di abbracciare in ogni momento. Voi capite che vedete le cose come passato, presente e futuro in una linea temporale lineare. Noi le vediamo tutte insieme contemporaneamente, semplicemente come sono. Questo è uno dei segreti che tutti voi potete iniziare ad attuare in questo momento, perché è uno spostamento molto semplice. Abbracciate completamente l’adesso e lasciatelo prosperare attraverso di voi.

Adesso qui c’è qualcosa di piuttosto interessante. Voi siete un undicesimo o forse un dodicesimo di tutti i vostri esseri, anche se siete connessi e condividete l’energia con cinque di loro. Questo significa che tutta la collettività del pianeta adesso è nella quinta dimensione con tali attributi, invece che con quelli della terza. Tuttavia, non sta solo succedendo agli umani. Le api che avete menzionato sul vostro pianeta, in particolare le api da miele, sono multidimensionali per natura. Si potrebbe dire che le pareti tra le loro dimensioni sono per natura più sottili. Ora ci sono due cose che desideriamo condividere con voi. Non è solo delle api che stiamo parlando, ma useremo questo come illustrazione. Voi avete alzato la vibrazione collettiva dell’umanità, ed in tal modo avete una visione più elevata da cui vedere tutto. Avete notato che non ci sono più segreti sulla Terra? Tutti voi vi state abituando a questa trasparenza che esiste adesso. In realtà questo è bello perché vi porta all’essenza di chi siete, invece di quello a cui cercate di tendere per essere. Ci sono parecchi aggiustamenti che devono avvenire sulla Terra perché siete abituati a mantenere i segreti, ed ora tutti stanno lentamente scomparendo con piccoli progressi.
Ci sono meno segreti sulla Terra oggi rispetto a prima. Adesso, carissimi, per favore non pensate che vivrete una vita senza mai dire una bugia o tenere un segreto. Questo non è umanamente possibile, perché dovete mantenere qualche imperfezione per restare ancora sulla Terra. Così, non giudicate voi stessi se avete dei segreti che avete nascosto agli altri. Sappiate semplicemente che nel corso del tempo tutto verrà svelato, e con questo avete delle capacità di esseri multidimensionali. 
Ci sarà un tempo in cui potrete lasciare questa dimensione per entrare in un’altra per un breve periodo, e poi tornare indietro. Questo è letteralmente del tutto nuovo e non è mai stato possibile nelle dimensioni della Terra.
Sì, naturalmente ci sono stati dei maestri che hanno camminato sul vostro pianeta comprendendo i segreti più profondi, e sono stati in grado di fare quelle cose che a volte chiamate miracoli. Noi pensiamo che sia stupefacente. Dalla nostra prospettiva si tratta di un semplice spostamento, ma non è stato disponibile per l’uomo a causa del vostro livello vibrazionale. Ora tutto questo è cambiato: avete cambiato il vostro gioco. Che bel giorno è questo! Avete scritto nuove regole, buttato via quelle vecchie dicendo: “Facciamo un nuovo gioco. E’ ora.” Beh, per lo meno la maggior parte di voi l’ha detto, anche se altri stanno ancora scalciando ed urlando.

Che cosa succede a coloro che sono ipersensibili? Improvvisamente, essi vengono tempestati da tutte queste sostanze e cose inquinanti che la maggior parte degli umani riesce a tollerare facilmente semplicemente respirandoci attraverso ed uscendo all’aria aperta. Improvvisamente questi esseri altamente sensibili hanno difficoltà ad esistere sulla Terra, in parte a causa del modo in cui trattate la vostra Terra. La consapevolezza è la chiave qui, perché voi siete esseri creatori; potete modificare questo in qualsiasi momento. Tutto ciò che serve è un impegno personale da parte di ciascuno di voi. Voi siete gli esseri creatori che camminano sulla Terra; voi decidete ciò che succederà qui. Lo sapevate?
Bene, le vostre azioni hanno causato un certo livello di inquinamento sulla Terra, che in realtà è più di quanto pensate. Voi definite inquinamento le piccole particelle che fluttuano nella vostra aria, ma noi possiamo effettivamente farvi vedere come l’energia possa essere inquinata ed è successo questo. Imparerete a pulirla perché adesso potete vederla. Non potevate vederla prima e l’avete semplicemente tollerata come un evento normale. Molti di voi hanno sofferto di gravi allergie e sono andati in crisi nel proprio corpo fisico, non sapendo che questa era la reazione che avevate alla vostra energia inquinata.

Siete tutti spiriti che fingono di essere umani. Siete sempre al sicuro a livello spirituale. Sarete portati a Casa e probabilmente troverete un altro incarico, se quello è il caso. Ma nel frattempo, voi potete iniziare a lavorare insieme in un modo totalmente nuovo ed una nuova energia che potete rendere sicura qui.

30 Aprile Festival di Beltane L’Abbondanza Economica

Beltane, Calendimaggio è la grande Festa che segna l’inizio dell’Estate Esoterica, è uno dei Festival più celebrati e conosciuti in ogni tempo e luogo, la sua tradizione non si è mai interrotta, per questo ancora oggi è fra i più generosi, i più ricchi e i più amati. Il suo scopo elettivo è quello di propiziare l’abbondanza e la fortuna economica superiore. La sua natura è duplice: materiale e spirituale; da un lato mira a far crescere una solida posizione finanziaria, dall’altro favorisce il cammino spirituale di chi lo celebra. Beltane è soprattutto la Festa dell’Abbondanza, che mira, come suo scopo elettivo, a creare le basi per una condizione socio-economica superiore, perché, come si è già più volte detto, l’arte non trascura né disprezza mai il lato materiale della vita rispetto a quello spirituale, in quanto il primo è premessa indispensabile all’altro, e viceversa.

I Festival Esoterici richiedono, per la loro esecuzione, solo un minimo di impegno e di tempo. Sono alla portata di tutti e non necessitano precedenti conoscenze esoteriche, in quanto essi stessi costituiscono una Scuola, ovvero un percorso spirituale ed iniziatico.

La grande Tradizione di Beltane-Calendimaggio è l’Abbondanza, la Ricchezza, la Fortuna in campo Economico. I modi attraverso cui il potere MOLTIPLICATORE di Beltane propizierà la realizzazione di traguardi e delle aspirazioni, saranno sicuramente diversi da caso a caso, ma la meta, lo scopo, resta identico per tutti: elevare la posizione socio-economica di chi esegue, favorire una solida fortuna finanziaria, aiutare nel conseguimento di una maggiore ricchezza, procurando le premesse necessarie e l’inizio è già nel periodo immediatamente seguite al Festival.

Tutto ciò, per quanto importante, non deve far dimenticare anche l’elevato valore spirituale di Beltane, mirante all’armonica fusione dei contrari e alla conquista spirituale del potere e della conoscenza del Grande Albero del Giardino dei Filosofi.

L’AZIONE FONDAMENTALE DI BELTANE:

Propiziare una Fortuna Economica Superiore, una vera Fortuna Finanziaria di cui il periodo successivo al Festival è la base e l’inizio.

Questa azione è quella FONDAMENTALE e dovrà essere la prima delle richieste da farsi durante l’esecuzione del Festival, per ogni persona sarà trovata la via migliore per propiziare la realizzazione di questo scopo, inoltre (consigliato ma non necessario) ciascuno potrà segnalare aspetti particolari della propria        situazione, prendendo spunto, senza limitazione di numero, dalle azioni propiziatorie riportate a esempio qui di seguito, oppure usando parole proprie e personalizzando al massimo le richieste.

* Propiziare guadagni e clienti. * Ridurre gli sprechi. * Aiuti di persone influenti o importanti. * Fortuna al gioco, lotto, scommesse, ecc. * Vittoria su concorrenti e rivali. * Fama, buon nome e successo personale. * Fortuna negli investimenti e speculazioni. * Rinnovamenti, aggiornamenti, nuove idee. * Cambiare, trovare lavoro. * Promozioni, premi, gratifiche. * Crediti e finanziamenti. * Distrugge tutte le negatività. * Massima protezione in campo economico

Il Talismano Supremo di Beltane

UN POTENTE SCUDO PROTETTORE IN RAME PURISSIMO Nel Festival di Calendimaggio (sia nella versione per tutti che in quella speciale per gli Iniziati e G.S.) è compreso un potente e Prestigioso Talismano in Rame PURISSIMO, inciso singolarmente, a punta di       diamante, secondo le regole dell’Arte. Questo Talismano è innanzi tutto uno Scudo Personale contro ogni negatività voluta o non voluta che interessi in modo particolare il settore economico, la fortuna, il patrimonio e aiuterà a conseguire più rapidamente i traguardi desiderati.

Attenzione: il Festival Esoterico di Beltane-Calendimaggio va eseguito il giorno 30 aprile, SOLO in caso di disguidi nella consegna o per motivi di forza maggiore, sarà possibile eseguirlo, con pienezza dei risultati , entro  massimo il mezzanotte del 10 maggio.